Arbitrato contenzioso tributario
Arbitrato contenzioso tributario

Cerca Hotel Online

VISA & MASTERCARD online payment
Distretto:

Arrivo: 28.09.2021
Mon Mar Mer Gio Ven Sab Dom
             
             
             
             
             
             
Partenza: 29.09.2021
Mon Mar Mer Gio Ven Sab Dom
             
             
             
             
             
             
Camera quantità:

Camera 1:

Adulti: Bambini:

News



Home - News

Arbitrato contenzioso tributario

Le controversie fiscali arbitrali sono un argomento eterno dei rapporti tra impresa e Stato. Il loro numero significativo sul territorio della Federazione Russa è anche associato alle peculiarità della mentalità degli uomini d'affari. Allo stesso tempo, il conflitto si risolve rapidamente quando in una controversia tributaria arbitrale il convenuto non è una persona giuridica, ma una persona fisica. La statistica di soddisfazione dei crediti è quasi al cento per cento, se parliamo proprio di una situazione del genere di una controversia fiscale arbitrale. I requisiti del fisco sono innegabili e "trasparenti", basta analizzare il reddito della persona, le statistiche delle sue transazioni, le informazioni sulla sua proprietà.

D'altra parte, se una controversia tributaria arbitrale viene avviata, al contrario, da un imprenditore, sono molte anche le possibilità di buon esito della causa. In generale, gli imprenditori sentono una seria responsabilità per le loro azioni e coloro che non eludono il pagamento delle tasse sono solo molto scrupolosi nella contabilità. Nel corso di una controversia tributaria arbitrale, essi stessi possono già presentare reclami contro le azioni dell'ufficiale fiscale (reclami errati, ecc.).

Situazioni più complesse e contraddittorie sono quando si tratta di LLC, persone giuridiche e fatti di complesse transazioni finanziarie. L'arbitrato fiscale è un problema per entrambe le parti. Sia le autorità fiscali che il procuratore fiscale dell'impresa difendono molto ingegnosamente il loro caso. Di conseguenza, i tribunali sono semplicemente sovraccarichi di casi relativi a sanzioni fiscali.

Sta per precedere la controversia fiscale arbitrale con un'altra fase: il procedimento fiscale istruttorio quasi dalla metà degli anni 2000. Certo, questo non significa che ormai sia diventato impossibile arrivare al livello di un contenzioso tributario arbitrale (giudiziario), e non tutte le categorie di casi sono state abbassate di un grado. Tuttavia, attualmente, gli imprenditori discutono con le autorità fiscali, prima sul territorio delle stesse autorità fiscali.

A proposito, questo non ha diminuito il numero di controversie tributarie arbitrali. D'altra parte, c'è un approccio ambiguo dei giudici alle controversie tributarie arbitrali: c'è una maggiore propensione verso la verità "formale" (a scapito della verità "materiale").

Le formalità e la carenza di personale professionale tra ispettori e revisori dei conti incidono pesantemente sulla vita di un'azienda, che è costretta a risolvere le questioni attraverso un contenzioso arbitrale tributario. Pertanto, è necessario ricorrere alla consulenza legale per ridurre al minimo i rischi fiscali.

Indietro
This service is brought to you by Business Travel Group.
| Basket | Accesso | Come prenotare | Cooperazione | Informazioni | Login hotel
Call now! +380 44 221-77-11